top of page
  • Stella

Perché si dice ‘’Tutto il mondo è paese’’?

Tutto il mondo è paese è, probabilmente, fra le espressioni proverbiali più note della lingua italiana. Alessandro Manzoni, nel Capitolo V de ‘’I Promessi sposi’’, scriveva:

‘’E, i proverbi, signor conte, sono la sapienza del genere umano’’.


A tal proposito, la lingua italiana si contraddistingue particolarmente per la copiosità di proverbi e modi dire, molti dei quali possiedono un’origine arcaica. La genesi della locuzione Tutto il mondo è paese, per esempio, compare già in lingua latina in quanto pare fosse un motto già in uso dagli antichi romani. Nello specifico, l’espressione nella sua versione latina risulta essere citata dallo scrittore e politico romano Petronio: "Ubique medius caelus est",letteralmente "Ovunque c'è in mezzo il cielo".


La primordiale forma di questo proverbio attesta la sua attuale semantica: l’autore del Satyriconafferma che in qualsiasi luogo il cielo sta nel mezzo; così come ogni nazione, luogo e popolo non è esente dalle preoccupazioni e difficoltà.


Significato, varianti e utilizzi dell’espressione idiomatica ‘’Tutto il mondo è paese’’


Questa celebre paremia si usa, solitamente, con connotazione non del tutto positiva; nello specifico, indica la presa di coscienza di come alcune problematiche che sembrano invalicabili in piccole comunità appartengano, invece, al mondo interno. Ecco qualche esempio in lingua parlata:

’Vorrei trasferirmi in Germania, dicono che la qualità della vita sia migliore: tuttavia, tutto il mondo è paese e anche lì avranno le loro gatte da pelare’’.

In sostanza, qualsiasi popolo o Nazione ha i propri difetti in quanto, quest’ultimi, appartengono alla natura umana. I mali comuni sono ovunque e. prendendo atto di tale problematica, risulta inutile lamentarsi.


Esiste anche una forma regionale di questa nota espressione: ‘’Per tutto è un dosso e una valle’’ , una variante toscana del celebre proverbio che ne sottende il medesimo significato.


185 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page